Carrello

Solo prodotti cuciti interamente in Italia

Spedizione gratuita in Italia sopra i 300€

Freddo in arrivo! Come proteggere i cani dal freddo

Condividi:

Capire se un cane ha freddo è semplice: basta osservarlo con attenzione e amore. Proteggerlo dal freddo, invece, richiede qualche sforzo in più.

Con l’arrivo dell’inverno, le temperature scendono e talvolta possono far battere i denti. Non solo a te, anche al tuo amico a quattro zampe! Proteggere i cani dal freddo, quindi, è indispensabile, soprattutto quando si tratta di animali di piccola taglia, che per loro natura tollerano meno il gelo.

Ti accorgerai che il tuo pet ha freddo soprattutto perché lui, solitamente entusiasta alla vista del guinzaglio, si mostrerà piuttosto riluttante all’idea di fare la sua solita passeggiatina. È un animale, ma mica è incosciente! Probabilmente per istinto, lui sa bene che le basse temperature possono nuocere alla sua salute: febbre, artrite, dolori muscolari, ma anche vomito e tosse sono disturbi tipici del cane che ha freddo e per questa ragione dovrai proteggerlo, al fine di fargli superare l’inverno senza troppi problemi.

Per prima cosa, dovrai difenderlo dal freddo quando riposa. Se dorme in giardino, scopri come isolare dal freddo la cuccia del cane, mentre se lo tieni in casa con te, sposta il suo giaciglio nella zona più riparata della casa e verifica che la cuccia sia sufficientemente calda, morbida ed accogliente: ci passerà molto più tempo, ora che le passeggiate diminuiranno!

COME ISOLARE DAL FREDDO LA CUCCIA DEL CANE

Come proteggere i cani dal freddo

Parlare di freddo, però, vuole dire tutto e niente. Un conto saranno le basse temperature che si registrano nei mesi invernali in alcune città, altro sarà il gelo dei paesini montani, dove la neve imbianca le strade per molti mesi.

In città, per proteggere il tuo cane dal freddo, sarà sufficiente limitare le uscite, concentrandole nelle ore più calde della giornata. Mentre se siete fuori, fa in modo che si muova molto: porta un frisbee o una palla e lascialo giocare per un po’, in modo che si riscaldi. Se poi devi entrare in un negozio che non accetta cani, rimanda i tuoi acquisti, a meno che tu non possa farli in pochissimi minuti: al tuo cane non farebbe piacere doverti attendere immobile al gelo, con il rischio di ghiacciarsi le zampe. E dimentica di poterlo lasciare in macchina, dove la temperatura, a motore spento, scende rapidamente.

I cani che vivono in montagna o comunque in posti dove nevica, avranno bisogno di qualche attenzione in più. Un’alimentazione adeguata, in grado di fornirgli tutte le calorie necessarie ad affrontare il freddo sarà indispensabile, come lo sarà un cappottino caldo, soprattutto se il cane è di piccola taglia. Inoltre, considera che in questi luoghi l’amministrazione cittadina provvederà a cospargere le strade di sale, che non farà certo bene alle zampe del tuo amico. In questi casi, sciacquale bene al tuo rientro a casa.

Inutile aggiungere che tutti questi accorgimenti saranno pressoché inutili per le razze di cani che non soffrono il freddo, come quelle elencate in questo esauriente articolo di AllevamentiRazze.it

Come capire se un cane ha freddo

Ma a che temperatura i cani sentono freddo? La risposta non è semplice, perché dipende molto dalla razza e dalla taglia dell’animale. In linea di massima, una risposta, seppur vaga e imprecisa, potrebbe essere intorno a 1 grado. Essendo, quindi, un parametro approssimativo, meglio affidarti all’osservazione del tuo cane. I principali sintomi di un cane che ha freddo sono:

  • Tremori – solitamente, quando un cane trema ha freddo. In questo caso, rientra subito a casa o, se non siete all’esterno, spostalo vicino una sorgente di calore e massaggialo.
  • Sonnolenza – un cane che ha freddo dorme di più. Assicurati che la cuccia sia sufficientemente confortevole e calda.
  • Respirazione lenta – esattamente come l’uomo, quando il cane ha freddo respira più lentamente. Non è un buon segnale, quindi provvedi a riscaldarlo.
  • Riduzione dell’attività motoria – con il freddo, i muscoli si irrigidiscono e i movimenti si fanno lenti, goffi e scoordinati. Riportalo subito a casa, dagli da mangiare e riscaldalo.
  • Pelle secca – anche un’eccessiva secchezza della pelle, in particolare del naso, sono segnali che indicano che il tuo amico ha freddo.

Perché cogliere subito questi sintomi di freddo del cane? Perché anche lui, come gli essere umani, rischia l’ipotermia.

Ipotermia del cane: cogliere subito i segnali

Capire se un cane ha freddo è indispensabile per scongiurare problemi ben più seri, come ad esempio l’ipotermia, una condizione estremamente severa, che in alcuni casi può condurre alla morte. Gli animali più a rischio sono ovviamente i cani di piccola taglia, che in conseguenza di uno strato muscolare più sottile, soffrono di più il freddo, ed alcune razze specifiche, che per loro natura tollerano meno le basse temperature. Se ti stai chiedendo quali sono i cani che sentono più freddo, la risposta la troverai su Amore a Quattro Zampe

I sintomi dell’ipotermia sono gli stessi che affliggono gli essere umani: forti brividi, letargia, pallore, e, nei casi gravi, congelamento degli arti. In questi casi, è necessario ripristinare la corretta temperatura corporea dell’animale, somministrando massaggi e liquidi tiepidi. Rimane inteso che, qualunque sia l’esito del tuo intervento, una visita dal veterinario di fiducia è sempre obbligatoria.

Capisci ora perché proteggere il tuo cane dal freddo è così importante?

Condividi:

One comment

  1. […] Inoltre, ricorda anche che il gelo non è nemico del tuo cane solo durante l’inverno, perché anche in piena estate un colpo di freddo potrebbe mettere a dura prova la sua salute. Vediamo, dunque, qualche trucco per tenere il cane al caldo, sia in inverno, sia in estate (vi consigliamo di leggere Freddo in arrivo! Come proteggere i cani dal freddo) […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Spedizione Gratuita

Valida per ordini superiori a 300€

14 giorni reso garantito

Cucce personalizzate escluse

Sartoria Italiana

Filiera 100% Italiana

Pagamenti sicuri

PayPal / MasterCard / Visa