Carrello

Solo prodotti cuciti interamente in Italia

Spedizione gratuita in Italia sopra i 300€

Viaggiare con cani

Viaggiare con i cani: perché avere la propria cuccia con sé

Condividi:

Pensi che un cuscino da viaggio per il cane sia un accessorio inutile? Errore! È il modo più semplice per tranquillizzare il tuo amico durante gli spostamenti e farlo sentire come a casa sua.

Guinzaglio, museruola, acqua e giochini, presi. Cos’altro? Un cuscino da viaggio per cani! Sarai sorpreso, ma quest’oggetto non è affatto superfluo, anzi. Comodi e poco ingombranti, questi accessori sono ciò che farà la differenza fra un cane che viaggia scomodo e un animale ben felice di seguire il suo padrone, anche ai confini del mondo.

Viaggiare con i cani, infatti è assolutamente fattibile, sia via terra, sia via mare. Pensa, potrai addirittura prendere l’aereo in sua compagnia, a patto di rispettare la normativa piuttosto stringente, soprattutto se dovrai fare un volo intercontinentale.

Ma qualsiasi mezzo tu scelga per andare in vacanza, sappi che del cuscino da viaggio per cane non potrai proprio farne a meno.  Non ci credi? Leggi qua!

Viaggiare con il cane in auto

In linea di massima i cani adorano viaggiare in macchina. Certo, alcuni possono soffrire il mal d’auto, ma in questo caso segui i consigli di Zoo Plus Magazine e riparti in tutta serenità. Per portare il tuo amico in macchina, però, sappi che hai tre sole possibilità.

Così come prevede il codice della strada, se la taglia del cane lo consente, potrai procurarti un kennel, il trasportino, che dotato di sbarre e di un comodo sportello, permette al tuo cane di viaggiare in tutta sicurezza, senza essere sbattuto di qua e di là ad ogni curva.

Viaggiare con cani

In caso di cani più grandi, una valida soluzione potrebbe essere quella di installare una griglia divisoria, che impedisca all’animale di raggiungerti al posto di guida, magari proprio nel momento di un sorpasso.

Terza possibilità, assicurare il tuo amico con una speciale cintura di sicurezza, che lo protegga da eventuali tamponamenti o urti violenti. Ma quale che sarà la tua scelta, non potrai fare a meno di un cuscino da viaggio per cani. Nel kennel garantirà il comfort necessario a trascorrere le ore di viaggio, mentre tanto nel caso della griglia, quanto in quello della cintura di sicurezza, aiuterà il tuo cane a tranquillizzarsi: sentendo il proprio odore e riuscendo a trovare una posizione confortevole, vedrai, sarà più che disposto a macinare chilometri in tua compagnia!

Viaggi in camper con il cane

Un cuscino da viaggio per il cane ti servirà anche se stai progettando di partire con il camper. Dove comprarlo? Certo, potrai acquistarlo in un negozio di qualsiasi centro commerciale, ma il tuo amico a quattro zampe ti sarà estremamente grato se ne sceglierai uno di qualità, realizzato proprio per soddisfare le sue personalissime esigenze da novello giramondo. Questo perché non ti servirà solo da giaciglio per farlo riposare durante la notte, ma potrà trasformarsi in una confortevole cuccia da esterno, quando ti fermerai per una sosta o per campeggiare all’aria aperta.

Il cuscino da viaggio per cani ti tornerà molto utile soprattutto se il tuo amico è ancora un cucciolo. Probabilmente sarà spaventato all’idea di viaggiare, sia perché non conosce il mezzo, sia perché potrebbe non sopportare il rumore del motore. Sistema il suo cuscino personale in un luogo in cui si possa sentire protetto e il gioco sarà fatto. Meglio ancora se potrà essere lui a decidere dove posizionare il suo giaciglio!

DOVE COMPRARE LE CUCCE PER I CANI?

I cani possono viaggiare in treno?

La risposta a questa domanda è “assolutamente sì”! A volte il tuo amico dovrà pagare il biglietto, altre potrà viaggiare completamente gratis. La normativa relativa ai cani in treno varia molto da treno a treno, quindi prima di metterti in viaggio, ti consigliamo di dare un’occhiata a questo esauriente articolo di Il viaggio che vale

Su alcuni treni è espressamente richiesto il trasportino, su altri, invece, il tuo amico potrà accucciarsi ai tuoi piedi e godersi il viaggio in tutta tranquillità. Questo è il caso in cui proprio non potrai fare a meno di un cuscino da viaggio per cani. Per prima cosa, perché invoglierà il tuo pet a non andarsene in giro per tutto il vagone, in secondo luogo perché un giaciglio confortevole lo aiuterà a rilassarsi: non tutti i cani amano il frastuono di un convoglio che corre sulle rotaie, quindi qualora si sentisse contrariato, potrà consolarsi con la sua cuccia.

Cani in aereo e in nave

Viaggiare con il cane in aereo presenta qualche difficoltà in più. Ogni compagnia impone le sue regole, ma in linea di massima sappi che solo i cani di piccola taglia potranno salire a bordo con te. Gli altri, purtroppo, dovranno viaggiare in stiva. In ogni caso, tutti i cani hanno l’obbligo di viaggiare nel trasportino, cosa che rende evidente come un cuscino da viaggio per cani diventi un accessorio indispensabile per rendere il viaggio più confortevole.

Ricorda, però, che alcune compagnie di trasporto aereo vietano l’imbarco ad alcuni cani. Le razze brachicefale, ad esempio, talvolta non possono essere imbarcate e nonostante il tuo disappunto, sappi che è meglio così: la particolare conformazione del muso, infatti, potrebbe creargli seri problemi di respirazione durante il volo.

Come vedi, qualsiasi sia il tipo di vacanza che hai scelto, non potrai fare a meno di un cuscino da viaggio. Assicurati che sia comodo e buon viaggio!

Condividi:

One comment

  1. […] (approfondisci nel nostro articolo Viaggiare con i cani: perchè avere la propria cuccia con sè) […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Spedizione Gratuita

Valida per ordini superiori a 300€

14 giorni reso garantito

Cucce personalizzate escluse

Sartoria Italiana

Filiera 100% Italiana

Pagamenti sicuri

PayPal / MasterCard / Visa